Home » Come fare un selfie perfetto in vacanza

Come fare un selfie perfetto in vacanza

Come fare un selfie perfetto in vacanza

Negli ultimi anni il selfie, quello che una volta si chiamava “autoscatto”, è diventato una vera e propria tendenza. Scopri i nostri 5 consigli su come fare il selfie perfetto e conservare un ricordo ancora più intenso della tua vacanza!

Come fare un selfie perfetto in vacanza

Negli ultimi anni il selfie, quello che una volta si chiamava “autoscatto”, è diventato una vera e propria tendenza, ogni occasione è giusta per scattarsi una foto e lo è ancora di più quando siamo in vacanza…rilassati, abbronzati, felici, con la giusta compagnia, con un paesaggio mozzafiato alle spalle, il drink perfetto in mano e chi più ne ha più ne metta. Ma come fare un selfie perfetto?

Vuoi sapere come fare un selfie perfetto? Scopri i nostri 5 consigli!

1. LA LOCATION GIUSTA: Lo sfondo del selfie ha indiscutibilmente la sua grande importanza. Che sia una spiaggia paradisiaca, la vetta di una montagna, un monumento imponente o il sedile di un ottovolante non importa, ma deve assolutamente colpire l’attenzione di chi guarderà lo scatto! Attenzione a scegliere la luce giusta, evitando di scattare in controluce.

2. LA POSIZIONE DELLO SMARTPHONE: Posiziona il telefono tenendolo sempre più in alto rispetto al tuo viso, così potrai evitare l’effetto “triplo mento” e il viso risalterà, così come il paesaggio alle tue spalle. Importante anche la prospettiva da dare alla foto, cerca l’effetto più originale possibile.

3. ACCESSORI: Se sei in spiaggia occhiali da sole, cappelli di paglia a tesa larga, materassini & co. sono accessori perfetti per il selfie. Gli scatti subacquei sono molto trendy, se poi riesci a includere nello scatto anche un pesce il risultato è garantito! Se sei in visita in una città d’arte, in una capitale, in montagna o in un parco divertimenti, puoi includere un gadget o qualcosa di caratteristico della località.

4. IL SORRISO: Stai facendo un selfie, non prenderti troppo sul serio. Sorridi, salta, fai una linguaccia, gioca con lo schermo e prenditi un po’ in giro. Addio alle facce serie, sei in vacanza!

5. OCCHIO ALL’OROLOGIO: A cosa serve fare un selfie se non lo si condivide sui social network? E allora attenzione a pubblicarlo nell’ora giusta per ottenere il più alto numero di like, evita la mattina e preferisci il tardo pomeriggio e la sera, orari con la maggiore affluenza in rete. E ricordati di usare gli hashtag!

Ed ora sei pronto a fare un selfie perfetto?!?

Come fare un selfie perfetto in vacanza

L’IDEA IN PIU’: sei in luna di miele? Potresti inserire un bel selfie di voi due sull’album fotografico, magari nell’ultima pagina, per conservare per sempre, insieme alle foto del matrimonio, anche un ricordo del vostro viaggio di nozze!

Ogni giorno i colori ci circondano e ci influenzano, suscitano in noi sentimenti ed emozioni e ancora più importante riflettono un nostro particolare stato d’animo.

Abbiamo voluto giocare con i colori e le tante destinazioni nel mondo per divertirti e farti fare un “viaggio nei colori”, che ti farà scoprire la destinazione più adatta per il Tuo prossimo viaggio.